1.1 - Linguaggi e Conoscenze Linguistiche



LINGUAGGI DI GIOCO

L'ambientazione delle Cronache di Raja Dunia prevede l'esistenza di differenti linguaggi, ciascuno connesso ad una specifica identità dell'ambientazione. Conoscere uno specifico linguaggio significa poter comunicare in forma scritta, verbalmente e telepaticamente (se se ne possiede la capacità) con qualsiasi soggetto che conosca lo stesso linguaggio. I linguaggi esistenti su Raja Dunia sono i seguenti:

- Comune: il comune è il linguaggio più conosciuto nel continente ed è proprio di quasi la totalità delle terre civilizzate.
- Elfico: questo linguaggio è proprio e specifico della razza degli Elfi.
- Gnomico: questo linguaggio è proprio e specifico della razza degli Gnomi.
- Nanico: questo linguaggio è proprio e specifico della razza dei Nani.
- Shadovar: questo linguaggio è proprio e specifico degli Shadovar.
- Silvano: questo linguaggio è proprio e specifico della razza delle Vhalaas.
- Sottocomune: il sottocomune raggruppa tutte le variazioni idiomatiche dialettali del comune, andando a definire termini specifici di specifiche realtà.
- Umano: questo linguaggio è proprio e specifico della razza degli Umani.
- Abissale: questo linguaggio è proprio e specifico dei Demonii.
- Animale: questo linguaggio è proprio e specifico degli Animali.
- Blasfemo: questo linguaggio è proprio e specifico dei Non Morti.
- Corrotto: questo linguaggio è proprio e specifico dei Corrotti.
- Draconico: questo linguaggio è proprio e specifico dei Draghi.
- Solarin: questo linguaggio è proprio e specifico dei Nephilim.
- Spirituale: questo linguaggio è proprio e specifico degli Spiriti.
- Vegetale: questo linguaggio è proprio e specifico dei Vegetali.
- Aetherico: questo linguaggio è proprio e specifico degli Aetheri.
- Aberrante: questo linguaggio è proprio e specifico delle Aberrazioni.
- Amorfo: questo linguaggio è proprio e specifico delle Melme.
- Artifex: questo linguaggio è proprio e specifico dei Costrutti.
- Bestiale: questo linguaggio è proprio e specifico delle Bestie.
- Chimerico: questo linguaggio è proprio e specifico delle Chimere.
- Elementale: questo linguaggio è proprio e specifico degli Elementali.
- Fatato: questo linguaggio è proprio e specifico dei Fatati.
- Gigante: questo linguaggio è proprio e specifico dei Giganti.
- Mostruoso: questo linguaggio è proprio e specifico delle Mostruosità.
- Selvaggio: questo linguaggio è proprio e specifico degli Uomini Bestia.
- Tenku: questo linguaggio è proprio e specifico dei Tenku.
- Vegeforme: questo linguaggio è proprio e specifico dei Vegeformi.
- Xe'Reth: questo linguaggio è proprio e specifico degli Xe'Reth.
- Zannide: questo linguaggio è proprio e specifico degli Zanne Larghe.

Alla creazione, un personaggio può scegliere liberamente fino a 3 linguaggi. E' possibile ottenere nuovi linguaggi attraverso varie possibilità:

- Appartenendo ad una razza specifica (per esempio, gli Elfi, conoscono automaticamente il Linguaggio Elfico);
- Tramite una discendenza (per esempio, i discendenti del Male conoscono automaticamente un linguaggio a loro scelta tra Abissale e Infernale);
- Apprendendolo in gioco (vedi di seguito)

APPRENDIMENTO LINGUAGGI

All'interno del gioco è possibile apprendere qualsiasi Linguaggio attraverso giocate di studio e/o pratica. Nello specifico, per apprendere un linguaggio, occorre che lo stesso sia presente nella lista di cui sopra ed occorre realizzare un numero sufficiente di giocate. Ciascuna giocata è da inviare via missiva ad un master, che si occuperò di convalidare l'avvenuto apprendimento in forma estemporanea. Affinchè una giocata di apprendimento linguaggio sia valida occorre che la stessa sfrutti il linguaggio di per se, scritto o parlato che sia, e che includa almeno 4 invii da 350 caratteri ciascuno.
La giocata deve essere fatta con un altro personaggio, che può essere l'insegnante (se già conosce quel linguaggio) o un compagno di studio (se anche lui vuole apprendere quel linguaggio). Nel secondo caso, è possibile apprendere il linguaggio in qualsiasi biblioteca cittadina.

E' possibile esercitarsi in un numero indistinto di lingue al giorno (ognuna delle quali deve includere almeno 4 post da almeno 350 caratteri), ma una stessa lingua può essere esercitata solo 1 volta al giorno.

Sono necessarie 4 giocate perchè un linguaggio divenga effettivamente conosciuto. Fintanto che il linguaggio non è effettivamente conosciuto, si considera In Apprendimento, va fatto annotare nelle proprie note del master da parte di un master e si può tentare di comunicare comunque tramite esso, ma la conversazione potrebbe risultare sconclusionata o totalmente fraintesa.