L'Allineamento




L'ambientazione delle Cronache di Raja Dunia prevede una specifica relativa all'indole comportamentale del personaggio, chiamata "Allineamento".
L'allineamento di un personaggio specifica le sue tendenze relative alle azioni compiute. Si distinguono tre allineamenti fondamentali:

- Positivo;
- Neutrale;
- Negativo;


L'allineamento Positivo è caratteristico e proprio di tutti quei personaggi tendenzialmente buoni, bendisposti, sinceramente disponibili e magnanimi. Il fine di un personaggio dall'Allineamento Positivo è sempre quello del benessere generale e non personale, purchè questo fine si sforzi a non ledere in alcun modo gli altri. Che seguano la legge o un proprio codice comportamentale, che siano integrati nella società o distaccati e solitari, i personaggi dall'Allineamento Positivo mettono il "Bene" nella sua forma più pura, sopra tutto.

L'allineamento Neutrale è caratteristico e proprio di tutti quei personaggi che non seguono ne' la via del bene ne' la via del male. Sono caratterialmente mutevoli, di tanto in tanto scegliendo di schierarsi dalla parte di una fazione o dall'altra. Le motivazioni per cui un personaggio di Allineamento Neutrale agisce a questo modo sono uniche e specifiche per ogni personaggio, ma presentano la stessa caratteristica di fondo: non c'è un vero interesse che il bene o il male prevalgano.

L'allineamento Negativo è caratteristico e proprio di tutti quei personaggi che tendono a mettere i propri interessi al di sopra del benestare degli altri, non curandosi del male causato ed anzi, talvolta, gioendo dello stesso. Il fine di un personaggio dall'Allineamento Negativo è sempre quello del benessere personale: indipendentemente dal modo in cui questo viene ottenuto. Che segua una legge personale o che sia il tiranno di un regno, che sia integrato nella società o sia un distruttore di villaggi, un personaggio dall'Allineamento Negativo agisce sempre per conto del "Male" nella sua forma più pura.

Un personaggio può scegliere autonomamente il proprio Allineamento una sola volta. I cambi di allineamento devono essere giustificati da un percorso di gioco: qualora si volesse mutare l'allineamento del proprio personaggio, occorre farne richiesta scritta ad un master, presentando le ragioni del cambio e specificando il giocato effettivo.